Home » Alpini e non(ni) » Paolo Plini

Paolo Plini

Sappada, Caserma Fasil - Marzo 1986FF1980Cdo_JuliaAdunata Nazionale ANA - Bassano, 2008

 

Paolo Plini, classe ’60

Tenente della Riserva di Complemento, ha frequentato il 120° Corso A.U.C. presso la SMICA di Maddaloni nel 1985 e prestato servizio al Comando Brigata Alpina “Julia” presso l’Ufficio Logistico dello Stato Maggiore della Brigata nel 1986.

Socio dell’Associazione Nazionale Alpini, è iscritto al Gruppo di Amatrice-Sezione Abruzzi.
E’ il responsabile scientifico dei Progetti “I luoghi della Grande guerra”, “GIS-Grecia 1940-1941” e “GIS-Russia 1941-1943” per la ricostruzione mediante sistemi informativi geografici di eventi storici; ha presentato i risultati delle ricerche in occasione di convegni in Italia e all’estero.

Cura i siti www.plini-alpini.net, www.campagnadirussia.info, www.campagnadigrecia.info e www.luoghigrandeguerra.iia.cnr.it, collabora con il sito www.divisionevicenza.com.

E’ socio della Società  Storica per la Guerra Bianca e della Società  Italiana di Geografia e Geologia Militare.

Collabora con il Centro Studi di Storia Militare Antica e Moderna di Trieste.
Laureato in Scienze Naturali, lavora come Ricercatore presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche.

Attualmente è responsabile scientifico dell’Environmental Knowledge Organisation Laboratory dell’Istituto sull’Inquinamento Atmosferico. Si occupa dello sviluppo e gestione di thesauri per l’ambiente (telerilevamento, GIS, ambiente crio-nivale, acque interne e controllo dell’inquinamento). Ha partecipato a progetti internazionali e gruppi di lavoro sulla semantica e sulla gestione dati.